Camembert di Normandia di azienda agricola "FERMIER"

La famiglia Mercier e la Ferme de Champ Secret produttori di Camembert di Normandia

  • Home
  • STORIE DI PERSONE E FORMAGGI
  • Dalla Francia - Camembert de Normandie - Ferme de Champ Secret
stagionatura.jpg

(se vuoi leggere tutto scarica il PDF - vedi sul fondo)

(se ti interessa la tecnologia del Camembert scarica il PDF - vedi sul fondo)

(se voi leggere il disciplinare scarica il PDF - vedi sotto)

(se vuoi vedere il video https://www.youtube.com/watch?v=-byMXwe_M-k&t=5s)

ESTRATTO:

A poco più di un’ora dal celebre Mont Saint Michel, simbolo indiscusso della Normandia, nel comune di Champsecret, dipartimento dell’Orne, troviamo la Ferme du Champ Secret, azienda che ha fatto della tradizione, rispetto per l’ambiente e fiducia nel prossimo la sua ragione di vita.

La Ferme (azienda agricola), a conduzione famigliare, ha visto 3 generazioni susseguirsi, ma è con l’installazione di Patrick e successivamente di sua moglie Francine che comincia il cammino verso quella che oggi è una delle sole due aziende Fermier produttrici di Camembert de Normandie

Infatti prima del 2012 la Famiglia Mercier produceva esclusivamente latte, che già rispettando il disciplinare dei formaggi AOP di Normandia veniva venduto per produrre quest’ultimi. Grazie ad una graduale conversione all’agricoltura biologica e alla formazione di Patrick in caseifici produttori di Camembert AOP, nel 2012 il caseificio è pronto e la produzione può cominciare. All’inizio solo qualche decina di formaggi, poi visti i risultati sempre migliori, i numeri crescono fino a 200 camembert al giorno e da allora la crescita non si è più fermata per far fronte alla richiesta sempre maggiore del mercato, fino ad arrivare oggi a circa 700 camembert giornalieri.

È infatti nei 120 ettari di prati e pascoli che grazie al clima generoso della Normandia l’erba cresce in maniera naturale, senza l’utilizzo di pesticidi e di fertilizzanti di sintesi, e allo stesso modo è naturalmente nutrimento delle 90 vacche di razza Normande che per 9 mesi l’anno pascolano queste colline e che per i restanti mesi in cui l’erba non è sufficiente al loro fabbisogno si nutrono del fieno prodotto durante l’estate, senza l’uso di alcuna tipologia di insilato. Infatti al fine di conservare nel fieno gran parte delle componenti dell’erba, questo viene portato al riparo in fienile quando ancora non è del tutto secco, e terminerà qui la sua asciugatura.

In risposta alla fiducia che il consumatore ripone nell’azienda, i prodotti vengono venduti in un locale in cui tutti possono accedere, dotato di vetrate che permettono di osservare la sala di produzione e i 2 haloir di stagionatura. Nel locale vendita i clienti sono liberi di rifornirsi liberamente dei prodotti che vogliono acquistare posti nel frigorifero, segnare su un registro la propria spesa e nel caso lasciare un messaggio al produttore, mettendo poi il corrispettivo in denaro all’interno di una cassetta.

 

  disciplinare-camembert-de-normandie-aop.pdf
  tecnologia-camembert-de-normandie-aop-ferme-du-champ-secret.pdf
  famiglia-mercier-camembert-de-normandie-aop-ferme-du-champ-secret-articolo-completo.pdf


Condividi